Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
7 agosto 2012 2 07 /08 /agosto /2012 18:31

http://www.technobuffalo.com/wp-content/uploads/2012/08/youtube-iphone.jpegI rapporti fra Apple e Google continuano a peggiorare: dopo l'abbandono di Google Maps in iOS 6 infatti l'azienda della mela ha deciso di alzare il tiro e di eliminare dall'ultima versione del proprio sistema operativo mobile anche l'applicazione ufficiale di Youtube. 

La scelta sarebbe dettata dal mancato rinnovo della licenza che permetteva di integrare Youtube nel software di Apple.

I motivi di questo cambio di strategia non sono molto chiari, ma è piuttosto evidente che alla base ci sia il tentativo di Apple di ridurre al minimo indispensabile i rapporti con Google: la sfida fra i due colossi della telefonia mobile è più accesa che mai e nessuna delle due parti sembra disposta a fare favoritismi all'avversario.   

Insomma, nel prossimo iOS non sarà possibile collegarsi al sito di streaming più famoso dell'universo tramite la classica icona a forma di TV. Questo per fortuna degli utenti non vuol dire che non potranno più accedervi: semplicemente non potranno farlo in via diretta ma dovranno utilizzare il browser Safari o una qualche app alternativa.

Il tutto in realtà non sembra preoccupare più di tanto Google, che anzi sembra pronta a realizzare l'app ufficiale che sostituirà in tutto e per tutto quella integrata in iOS. 

Resta da vedere quali saranno le prossime mosse dei due rivali, Google dall'alto dei brevetti posseduti è in una posizione di vantaggio e dal canto suo Apple non potrà certo rinunciare a tante altre funzionalità per non rendere il proprio prodotto inferiore alla concorrenza. 

Condividi post

Repost 0
Published by informaticamente - in Software e Hardware
scrivi un commento

commenti