Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
27 agosto 2013 2 27 /08 /agosto /2013 11:02

Chi ancora possiede un vecchio cellulare GSM sappia di avere un mano un'arma potenzialmente letale. Merito di uno studio dell'Università di Berlino, che mette in risalto negativamente alcuni aspetti della sicurezza delle reti gsm; il problema starebbe nelle richieste di paging, cioè le richieste che la rete fa a tutti i cellulari per scoprire chi è il destinatario di un sms.  

Di solito a queste richieste risponde solo un cellulare, ma modificando il firmware di un vecchio cellulare motorola affinchè rispondesse positivamente a tutte le richieste di paging della rete i ricercatori tedeschi sono riusciti a dimostrare che è possibile saturare e bloccare la rete gsm.

http://www.tutorialspoint.com/images/gsm-elements.gif

Ai tempi del 3G e del 4G sembrerebbe un problema da poco (e in effetti lo è). Pur considerando che il firmware di un vecchio cellulare non è esattamente semplice da recuperare e modificare e che servirebbero almeno una decina di cellulari modificati per provocare danni seri, resta il fatto che potenzialmete la scoperta potrebbe portare conseguenze gravissime. 

Se anche non si avesse l'intenzione di bloccare tutta la rete pensate semplicemente a qualcuno intenzionato a intercettare tutti gli sms che circolano sulla rete: nel caso peggiore potrebbe recuperare i dati di accesso alla nostra banca online (si, per iscriverti alla maggior parte di esse la politica di sicurezza prevede l'invio di un sms).

La soluzione ci sarebbe, ma consiste nel modificare il protocollo di comunicazione GSM. Decisamente troppo dispendiosa per gli operatori, che non hanno alcuna intenzione di sprecare risorse per la prevenzione di un pericolo che al momento è solo stato abbozzato.  

Condividi post

Repost 0
Published by informaticamente - in Telefonia e Comunicazione
scrivi un commento

commenti