Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
29 aprile 2013 1 29 /04 /aprile /2013 18:52

Non bastano le raccomandazioni di aziende, esperti ed amici smanettoni: nel mondo quasi 1/4 dei PC attualmente in funzione non sono minimamente protetti contro i virus.

Questi i dati mostrati da Microsoft, che nel suo rapporto annuale mostra come il 24% dei computer sia completamente esposto a virus e malware vari. I motivi sono molteplici: si va dall'utente che ignora completamente il problema ai sofware antivirus per cui è scaduto il periodo di prova e che non sono stati mai acquistati, passando per  i computer oramai infetti in cui l'antivirus è disabilitato e quelli con antivirus mai aggiornato. 

http://www.digitalnewschannel.com/images/news/0512/flame-virus.jpg

Insomma ce n'è per tutti gusti, ma qualunque sia il motivo il problema c'è ed è anche piuttosto grave. Sempre secondo l'azienda infatti i computer in questione sono 5 volte più esposti a rischi rispetto a quelli adeguatamente protetti; il Paese con la situazione peggiore in assoluto è l'Egitto, dove il 40% dei PC risulta senza antivirus, seguono India e Stati Uniti con rispettivamente 30% e 26%. 

Stranamente l'Italia in questa classifica se la cava meglio di tutti, con appena 3 computer ogni mille ad essere in pericolo.

Almeno per quello che riguarda la sicurezza il nostro Paese sembra essere in una posizione di tutto rispetto; non è poco considerando che gli utenti italiani fino ad oggi erano detentori di record molto meno edificanti. 


Condividi post

Repost 0
Published by informaticamente - in Software e Hardware
scrivi un commento

commenti

alex 07/26/2014 15:28

sono d'accordo il problema è che molte persone prende alla leggera la sicurezza soprattutto quella dei dati personali....sinceramente su un pc non deve mancare antivirus e firewall magari anche un
antikeylogger....