Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
15 febbraio 2013 5 15 /02 /febbraio /2013 12:59

Se per caso esiste qualcuno che ancora non ha aggiornato Windows 7 alla Service Pack 1 è arrivato il momento che si decida a farlo.

Dal 9 Aprile Microsoft terminerà il supporto alla versione base del suo penultimo sistema operativo obbligando di fatto tutti gli utenti a un aggiornamento che in realtà a questo punto della vita di Seven dovrebbero aver installato da tempo. 

http://static.tuttogratis.it/628X0/software/tuttogratis/it/news/wp-content/uploads/2010/11/Windows7.jpg

Questo è il primo passo verso la cessazione del supporto a Windows 7, ma per arrivare a questa fase bisognerà aspettare almeno altri 7 anni. La data in cui è previsto il termine della sua vita è infatto il 14 Gennaio 20120 giorno in cui l'azienda chiuderà per sempre il team di sviluppo che lavora sui suoi update. 

Chiaramente la data del 9 Aprile è più che altro una precisazione che serve all'azienda solo per sistemare i rapporti con utenti e produttori in caso di polemiche legate a driver ecc.

Il service pack 1 di Windows 7 è stato rilasciato nel 2011 e attualmente i computer non aggiornati a questa versione si dovrebbero contare sulle dita di una mano. 

Nell'ottica poi della migrazione verso Windows 8 di più utenti possibile il cessato supporto di una versione di seven potrebbe essere un buon momento per passare al nuovo sistema operativo e questo farebbe ancora più felici i dirigenti Microsoft, sempre alla ricerca di un modo per rendere appetibile al pubblico il loro nuovo prodotto. 



Condividi post

Repost 0
Published by informaticamente - in Software e Hardware
scrivi un commento

commenti