Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
21 febbraio 2013 4 21 /02 /febbraio /2013 09:46

La sezione italiana dell'International Webmasters Association (IWA) ha rilasciato un documento ufficiale in cui sono elencate e definite una volta per tutte tutte le figure professionali legate al Web. 

Si va dal Community Manager (figura professionale del settore Marketing e Comunicazione Digitale che si occupa della gestione di comunità virtuali) all'Online Store Manager (colui che gestisce un negozio digitale occupandosi del conto economico, dell'assortimento ecc) passando per tutta una serie di figure tecniche e non destinate ad occuparsi di tutti i vari aspetti della gestione di una piattaforma web 

http://iogiornalista.com/wp-content/uploads/ricerca-lavoro-web.jpg

Ma a cosa serve questa classificazione così precisa e dettagliata?

innanzitutto fornirà una standardizzazione dei curriculum vitae: spesso e volentieri al momento di un colloquio di lavoro nell'ambito dell'IT ci si trova nella situazione di dover spiegare per filo e per segno al proprio interlocutore quali fossero i compiti svolti nei lavori precedenti, col risultato di ottenere da entrambi i lati della scrivania espressioni fra lo stupito e l'imbarazzato.

Una volta definiti chiaramente titoli e competenze relative non dovrebbe più essercene bisogno e anche gli annunci di lavoro potrebbero iniziare ad essere meno criptici, facendo risparmiare tempo prezioso a professionisti ed aziende.

Stesso discorso per i concorsi pubblici, i requisiti che compariranno nei bandi saranno più chiari e non ci sarà più bisogno di chiedere chiarimenti che spesso peggiorano la situazione invece di renderla migliore. 

Il documento rilasciato è alla versione 1.0 ed aperto a ulteriori modifiche/aggiornamenti che sicuramente saranno necessaria vista la continua evoluzione del web. 



Condividi post

Repost 0
Published by informaticamente - in Web e Cultura digitale
scrivi un commento

commenti