Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
22 agosto 2013 4 22 /08 /agosto /2013 15:02

Si avvicina la data di rilascio del primo aggiornamento importante di Windows 8, dal nome (poco fantasioso a dire il vero) di Windows 8.1. Microsoft punta molto su questo update, che nelle intenzioni dell'azienda dovrà colmare le lacune evidenziate dagli utenti e migliorare la loro esperienza di utilizzo, specie per quello che riguarda la Modern UI, verso la quale il pubblico continua a mostrare ostilità. 

Ragion per cui gli sviluppatori hanno pensato di reintrodurre il pulsante start, scomparso nel passaggio da Windows 7 a Windows 8 ma rimpianto dalla maggior parte degli utenti.

Sempre riguardo l'interfaccia una grossa novità è la possibilità di avviare il sistema in modalità desktop; attualmente all'avvio del sistema compare la nuova interfaccia a piastrelloni e chi volesse avviare il sistema con il classico desktop può farlo attraverso un hack piuttosto semplice.

In Windows 8.1 non ce ne sarà più bisogno, sarà possibile impostare l'avvio in modalità desktop senza bisogno di trucchi. Da questa sarà possibile anche spegnere il computer senza dover impazzire nel cercare di far comparire la charm bar laterale (che a sua volta sarà rivista e migliorata in mlti aspetti), basterà cliccare il tasto destro del mouse sul pulsante start e compariranno varie opzioni, tra cui lo spegnimento del sistema. 

http://socialsteak.com/wp-content/uploads/2013/05/windows-8.1.jpg

La Modern UI verrà anche essa migliorata: le tiles saranno più personalizzabili e si potranno decidere i colori e l'immagine di sfondo che più ci aggradano. La schermata di blocco sarà potenziata: da essa si potrà rispondere alle chiamate su Skype e utilizzare il pc come un dispositivo multimediale per guardare foto e video. 

In generale la Modern UI sarà resa più indipendente dalla modalità classica: si potrà utilizzare per tutte quelle operazioni di configurazione e/o installazione che attualmente vanno svolte solo attraverso il classico pannello di controllo e sarà inserito un file manager, attraverso cui navigare nel file system. 

Contestuale a questo miglioramento anche quello della funzione di ricerca: sarà possibile effettuare ricerche sia su Bing che nei contenuti locali in maniera facile e intuitiva. 

Grossissime novità anche per internet, con l'arrivo di Internet Explorer 11 e dell'integrazione completa con Skype, che non sarà più una app da scaricare ma sarà integrato completamente nel sistema. Anche SkyDrive sarà integrato nel sistema operativo: sarà possibile scegliere quali cartelle sincronizzare senza il bisogno di scaricare e/o configurare applicazioni.

L'uscita di Windows 8.1 è prevista per Ottobre, l'anteprima è disponibile a questa pagina ma converrebbe installarla solo per curiosità, non essendo ancora priva di bug. 

  

Condividi post

Repost 0
Published by informaticamente - in Software e Hardware
scrivi un commento

commenti