Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
3 dicembre 2012 1 03 /12 /dicembre /2012 09:28

http://www.extremetech.com/wp-content/uploads/2012/08/lte-advanced-348x196.jpgBrutte notizie per chi già pregustava le meraviglie di LTE: i primi test ufficiali hanno dimostrato infatti gravi problemi di prestazioni che rendono di fatto inutilizzabile la rete quasi 4G per le telefonate vocali.

Nello specifico i risultati hanno mostrato che per 10 minuti di telefonate sotto rete LTE si consuma più del doppio della batteria necessaria rispetto alle chiamate sotto rete GSM. 

In realtà è un pò la scoperta dell'acqua calda, anche adesso utilizzare il proprio cellulare sotto 3G consuma molta più batteria che farlo sotto la rete GSM, ma con l'avvento di terminali sempre più tecnologici e reti sempre più veloci quello dell'autonomia è un problema piuttosto importante e che spesso e volentieri provoca le lamentele degli utenti. 

Nel caso specifico la causa sarebbe nel fatto che LTE funziona esclusivamente sotto protocollo IP: una chiamata vocale fatta tramite un terminale LTE necessita obbligatoriamente una serie di conversioni e riconversioni dei dati in uscita e in ingresso che incidono negativamente sul consumo di batteria di uno smartphone. 

Un bel problema per gli addetti ai lavori, già sotto pressione per la copertura limitata che ha attualmente il 4G un pò ovunque nel mondo e che costringe i terminali a continue ricerche di rete che impegnano l'hardware e consumano a loro volta batteria. 

La soluzione attualmente adottata prevede lo switch automatico alla rete 2G/3G per le telefonate vocali, in modo da limitare l'utilizzo della rete LTE soli per la navigazione in internet e salvare non solo le batterie dei poveri utenti ma anche il traffico della rete. 

Ma in un prossimo futuro si dovrà probabilmente migrare completamente sotto rete 4G e allora i problemi legati al consumo di batteria saranno molto più gravi.

Chiaramente non è nulla di insormontabile ma i produttori di hardware dovranno darsi da fare nel realizzare componenti più efficienti che permettano agli utenti di utilizzare i loro devices senza l'ansia di arrivare con la batteria scarica nel bel mezzo della giornata. 


Condividi post

Repost 0
Published by informaticamente - in Telefonia e Comunicazione
scrivi un commento

commenti