Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
17 settembre 2013 2 17 /09 /settembre /2013 18:00

Il giorno tanto atteso (come dimostrano le code interminabili degne del miglior day-one) è arrivato. GTA V è comparso nei negozi di tutto il mondo; a chi non è appassionato di videogames sembrerebbe un evento come un altro, ma per i gamers più incalliti il 17 Settembre 2013 è un pò come il Natale, il giorno della finale di Champions League e l'inizio delle vacanze scolastiche tutto in una volta.

Parliamo infatti dell'ultimo capitolo della serie GTA, da anni oramai sinonimo di divertimento per milioni di videogiocatori sparsi in tutto il mondo. Le novità sono tante e degne di una produzione di Hollywood; i personaggi giocabili sono ben 3: Michael che sembrerebbe un normale padre di famiglia se non fosse altro che è un ex-rapinatore deciso a ritirarsi e a godersi la famiglia senza però riuscirci, Trevor ovvero uno pazzo completo che da solo rappresenta il peggio dei personaggi visti nei vari GTA e Frankiln, il classico nero che cerca di scalare la vetta del crimine. 

Il giocatore potrà di volta in volta scegliere attraverso chi dei tre portare a termine una missione, sfruttando le caratteristiche di ognuno e spostandosi liberamente dal controllo dell'uno o dell'altro personaggio. 

Come nella migliore tradizione della serie nostri tre alter-ego potranno cimentarsi in qualsiasi azione criminale e non: potranno usare ogni tipo di arma e di veicolo pur di compiere la loro missione e nel tempo libero potranno dedicarsi a quasi tutti gli sport, paracadutismo e immersioni comprese.

http://media.edge-online.com/wp-content/uploads/edgeonline/2013/05/GTA-V-Heists.jpg

Potranno curare il loro fisico in palestra, ammodernare il proprio look ogni volta che vogliono e godranno ognuno di un proprio super-potere da sfruttare al meglio a seconda della missione; volendo il giocatore potrà personalizzarli singolarmente sotto ogni aspetto (dal fisico al vestiario ai bolidi che guidano) e potrà migliorarne le caratteristiche allenandoli nei vari sport che si possono fare all'interno della vastissima città (o meglio Stato) di Los Santos.

Ovviamente il punto chiave del gioco sarà compiere crimini; nelle missioni singole si dovrà decidere quale dei tre eroi utilizzare e se le missioni prevedono la partecipazione di tutti loro si dovrà assegnare a ognuno un compito preciso.

Non solo: per riempire il proprio conto in banca si dovrà compiere il più classico dei crimini; la rapina. Ma se nei precedenti episodi il meccanismo classico era pestare i passanti per guadagnare soldi stavolta i colpi saranno degli dei migliori film d'azione: si potrà assoldare una vera e propria banda composta da criminali appositamente assoldati e decidere di entrare in una banca in modo più stealth oppure con un classico assalto a colpi di fucile a pompa. 

Che aggiungere? I fortunati che lo hanno già comprato si apprestino a diventare criminali virtuali, quelli attesa della versione per PC rosichino. 

 

Condividi post

Repost 0
Published by informaticamente - in Videogiochi
scrivi un commento

commenti