Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
29 luglio 2013 1 29 /07 /luglio /2013 19:57

Se Apple ha i suoi problemi con gli iPhone che lanciano scosse elettriche Samsung non è da meno e per non farsi superare dai rivali nemmeno nei difetti ha pensato di creare gli smartphones kamikaze. 

Pare infatti che in Svizzera un GS3 abbia preso fuoco durante la fase di ricarica (link) e che lo stesso sia accaduto a Hong Kong con un GS4.

http://www.tuttoandroid.net/wp-content/uploads/2013/03/GS41.png

Per fortuna però questi due casi sono meno gravi di quelli che hanno coinvolto i modelli della concorrenza e nessuno si è fatto male sul serio, ma resta il fatto che ultimamente gli smartphones (dell'una e dell'altra marca, prodotti da aziende famose o da ditte sconosciute dell'estremo oriente) si stanno rendendo spesso protagonisti di episodi per niente piacevoli.

Un problema per l'azienda coreana che rispetto ad Apple deve affrontare delle circostanza più gravi: accessori e batterie infatti in questi due casi sarebbero originali. Se nel caso dei due iPhone il dubbio che la colpa fosse di caricabatterie non originali nei due episodi che coinvolgono Samsung questo non si può dire; bisogna quindi cercare le cause di questi incidenti. 

Mica facile: un corto circuito può verificarsi per diversi motivi, anche se spesso e volentieri sono relativi all'apparecchio che in quell'istante è collegato alla rete elettrica. Abbiamo detto spesso e non sempre però: non è asssolutamente sicuro che la colpa sia degli smartphones e bisogna quindi indagare in tutte le direzioni. 




Condividi post

Repost 0
Published by informaticamente - in Telefonia e Comunicazione
scrivi un commento

commenti