Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
4 febbraio 2012 6 04 /02 /febbraio /2012 19:16

Il 4 Febbraio del 2004, esattamente otto anni fa, esordiva in rete Facebook. Chissà se l'allora studente di Harvard Mark Zuckerberg (aiutato dai compagni di studi e co-fondatori Andrew McCollum ed Eduardo Saverin) aveva già in mente che la sua idea si sarebbe trasformata in un successo planetario, capace di raccoglie in meno di 10 anni vita la bellezza di 845 milioni di utenti uniti fra loro da oltre 100 miliardi di amicizie. 

http://cdn.blogosfere.it/faceblog/images/guida%20facebook.jpgI numeri legati al Social Network nato dalla mente dei tre giovanotti sopracitati sono semplicemente impressionanti, solo per citare alcune statistiche ben il 50% degli utenti iscritti (circa 420 milioni) utilizza quotidianamente Facebook, degli utenti nella fascia d'età fra i 18 e i 34 anni circa il 50% accede alla propria home page appena sveglio, (il 25% non si alza nemmeno dal letto per farlo, utilizza uno smartphone per dare uno sguardo al proprio profilo direttamente dal materasso).

Di questi, nell'ultimo anno circa 44 milioni sono diventati single, e 40 milioni si sono sposati.

Non solo, ogni minuto vengono pubblicati circa 50mila link e cliccati più o meno 450mila like. Negli stessi 60 secondi sono anche taggate 65mila foto e pubblicati circa 100mila aggiornamenti di stato. 

Forte delle cifre appena elencate, ma sopratutto di una valutazione economica che oscilla fra i 75 e i 100 miliardi di dollari, l'azienda fondata da Mark Zuckerberg ha deciso di farsi un regalo di compleanno di tutto rispetto: l'entrata in Borsa.

Il 1° Febbraio infatti è stata presentata tutta la documentazione necessaria ad essere ammessa ai listini, e molto presto (il parere favorevole della Security & Exchange Commission l'ente che controlla la Borsa negli Stati Uniti sembra una pura formalità) dovrebbe essere presentata l'Offerta Pubblica Iniziale (IPO per i lettori Anglofoni).

Espletate queste pratiche l'ingresso ufficiale in borsa dovrebbe avvenire entro Maggio-Giugno 2012, con Goldman Sachs e Morgan Stanley a fare la parte del leone durante le operazioni.

E' ancora presto per dire quale sarà l'impatto che avrà l'entrata di Facebook a Wall Street sul mondo dei Social Network (e sullo stesso Facebook, dal momento che proprio Mark Zuckerberg non molto tempo fa si era detto scettico sull'entrata in borsa dell'azienda, temendo che potesse scoraggiare le aziende a investire nella pubblicità sulle sue pagine con la conseguente perdita della maggior parte degli introiti) ma è questione di pochi mesi oramai, entro l'estate sapremo, e magari potremo diventare azionisti di Facebook se abbiamo abbastanza soldi da investire. 


Condividi post

Repost 0
Published by informaticamente - in Web e Cultura digitale
scrivi un commento

commenti