Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
8 novembre 2013 5 08 /11 /novembre /2013 18:56

Anche nel nostro Paese potrebbe a breve diventare realtà quello che avviene nel resto del mondo, ovvero la PAY-TV via WEB senza bisogno di impianti satellitari.

Merito di SKY e Telecom, che hanno appena siglato un accordo per realizzare un nuovo modello per la fruizione di contenuti audiovisivi attraverso la rete internet.

Il primo passo verso l'IP-TV, ovvero la televisione guardata attraverso internet a banda ultra-larga; ovviamente per raggiungere un simile obiettivo ci vorrà molto lavoro da entrambe le parti, con SKY decisamente avvantaggiata rispetto a Telecom potendo partire da un'offerta di canali di tutto rispetto. 

http://tuttoinrete.net/wp-content/uploads/2013/04/numero-verde-sky.jpg

Telecom invece dovrà darsi da fare: il successo di una simile piattaforma dipenderà completamente dalla velocità della rete internet e allo stato attuale (con la fibra ottica ed LTE non ancora arrivateovunque nel nostro Paese) sarebbe possibile solo nelle grandi città e aree metropolitane. 

Ma l'azienda che ha comunque intenzione di realizzare l'infrastruttura necessaria quanto prima, potrà contare anche sulla tecnologia in continua evoluzione. Sky infatti già attualmente offre i suoi canali ai clienti telecom e trasmettendo con il codec H264 può permettersi di trasmettere contenuti in HD consumando molta meno banda di quella che necessiterebbero altri formati video. 

I primi esperimenti dovrebbero partire con le olimpiadi invernali del 2014, che saranno disponibli anche ai clienti TIM e Telecom che sottoscriveranno un apposito abbonamento. 



Condividi post

Repost 0
Published by informaticamente - in Telefonia e Comunicazione
scrivi un commento

commenti