Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
26 aprile 2013 5 26 /04 /aprile /2013 19:29

Oramai prossimo al debutto ufficiale il Samsung Galaxy S4 non smette di stupire i potenziali acquirenti: non basta essere lo smartphone più potente in circolazione, gli utenti potranno anche giovare di una politica di garanzia completamente nuova.

http://fashionandroid.com/wp-content/uploads/2013/04/Voglia-di-Samsung-Galaxy-S4-Scopri-le-offerte-degli-operatori-mobili.jpg

Fino ad oggi infatti i produttori ponevano limiti ben precisi per quanto riguarda la sostituzione di uno smartphone, limitata solo agli esemplari con evidenti difetti di fabbricazione e anche in quel caso la sostituzione gratuita non era esattamente scontata.  

Bene, Samsung con il suo GS4 inaugurerà una nuova era: quella della sostituzione gratuita anche in caso di danni accidentali.

Lo smartphone vi cade di mano e si distrugge? nessun problema, per i due anni della garanzia potrete usufruire della sostituzione gratuita per un massimo di 2 volte. 

Ma se già stavate esultando alla notizia, magari pensando a quando a causa di un rigore non dato scagliate il cellulare contro il televisore, sappiate che questa possibilità la avranno solo gli utenti africani.

La garanzia suprema sarà introdotta solo in Sudafrica, Nigeria, Kenia, Sudan, Senegal, Tanzania, Uganda, Costa d'Avorio, Angola, Mozambico, Etiopia e Botswana

Insomma, la sostituzione per danni provocati si otterrà solo in quei Paesi dove le condizioni di vita e climatiche sono estreme al punto da rendere molto probabile un danno accidentale al proprio smartphone (anche se caso mai ti insegua un leone o un elefante provi a caricarti, che ti caschi il cellulare dalla tasca è il problema minore).

Nel resto del mondo invece la garanzia resterà quella classica, anche se ad esempio nel nostro Paese si potrà sottoscrivere (a pagamento e solo per un anno però) qualcosa di simile, con un anno di copertura anche per i danni accidentali e il ritiro a domicilio.

  


Condividi post

Repost 0
Published by informaticamente - in Telefonia e Comunicazione
scrivi un commento

commenti