Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
27 dicembre 2012 4 27 /12 /dicembre /2012 14:38

Una grave minaccia si sta abbattendo sul modello di punta di Samsung, su XDA Forum è infatti stata aperta una discussione dal nome tutt'altro che rassicurante di Ultimate GS3 sudden death thread in cui sono raccolte le segnalazioni (piuttosto numerose) di improvvisa morte dello smartphone.

http://www.tuttoandroid.net/wp-content/uploads/2012/11/Galaxy-Note-ii.jpg

Morte intesa come cessazione di qualsiasi attività e che capiterebbe in circostanze come ad esempio durante la ricarica della batteria o semplicemente durante il periodo di stand-by.

In pratica lo smartphone non reagisce all'input dell'utente restando bloccato in attesa della pressione di un tasto o dello sblocco del dispositivo, operazioni che però anche dopo vari tentativi di ripristino (compreso lo spegnimento tramite rimozione della batteria) non hanno alcun effetto: una volta entrato in questa sorta di coma il dispositivo non risponde più ad alcun comando costringendo lo sfortunato proprietario a ricorrere all'assistenza tecnica. 

Purtroppo però anche l'azienda sembra ancora essere incapace di dare risposte in merito e pur dichiarandosi attenta al problema continua ad indagare sulle sue cause.

In realtà qualcuno sta provando a capire quale sia il problema e sul forum in questione qualche utente ipotizza che il blocco sia provocato da un problema dell'hardware e non del software.

Se in quest'ultimo caso si poteva sperare in un update che prevenisse o risolvesse il problema, il fatto che il problema possa essere legato ai componenti hardware del terminale rende tutto molto più complicato.

Bisognerà innanzitutto scoprire quale è il chip che genera il blocco e poi si dovrà capire se è un problema limitato a un particolare stock di produzione oppure se è di portata più grande. 

Ad ogni modo principali indiziati sono i circuiti della memoria e della scheda madre che (a detta di qualcuno) molto probabilmente mal sopportano cariche troppo prolungate e/o riavvi come quello che avviene durante il risveglio del terminale da uno stand-by.

 Ma sono solo ipotesi e la casa madre non ha dato alcuna conferma in merito, limitandosi a dichiararsi preoccupata per l'accaduto. 



Condividi post

Repost 0
Published by informaticamente - in Telefonia e Comunicazione
scrivi un commento

commenti